fbpx

Calcolo Rata Mutuo

Calcolo rata mutuo

Prima di stipulare un mutuo è sempre consigliabile calcolare la rata del mutuo. Essa non può superare 1/3 dello stipendio, se il mutuo è cointestato bisogna prendere in considerazione la somma dei due stipendi. I fattori che influenzano il calcolo della rata sono:

  • Valore dell’immobile;
  • Finalità del mutuo (esempio acquisto prima casa o ristrutturazione);
  • Importo del mutuo;
  • Durata del periodo di rimborso;
  • Numero di rate che si vogliono pagare annualmente;
  • Tasso di interesse;
C x (1 + TA / PA)(PA x A)

 

               TA / PA

x ————————

(1 + TA / PA)(PA x A) -1

 

La formula per calcolare la rata del mutuo è la seguente:

Dove:

C= capitale cioè l’importo del finanziamento

TA= il Tasso annuo del finanziamento espresso in decimali ad esempio 0,04= 4%

PA = Periodi annui, il numero di rate che si pagano nell’anno

A= Numeri di anno previsti per il rimborso

Richiedi senza impegno Mutuo Prima Casa

Puoi richiedere: Mutuo Prima Casa se sei dipendente, autonomo o Pensionato

25%

a partire da 50.000€

 

Surroga mutuo

La surroga prevede la possibilità di spostare il proprio mutuo in un’altra banca a condizioni più favorevoli modificando il tasso o la durata a condizione che l’importo rimanga lo stesso. La surroga è un’operazione a costo ZERO, c’è solo da pagare la tassa di iscrizione della surrogazione nei Registri immobiliari che è pari a 35,00€.

Per un preventivo compilare il form

Richiedi senza impegno Surroga Mutuo

Puoi richiedere la Surroga del tuo Mutuo se sei dipendente, autonomo o Pensionato

33%

Calcolo Mutuo

 

C x (1 + TA / PA)(PA x A)

 

               TA / PA

x ————————

(1 + TA / PA)(PA x A) -1

 

La formula per calcolare il mutuo è la seguente:

Dove:

C= capitale cioè l’importo del finanziamento

TA= il Tasso annuo del finanziamento espresso in decimali ad esempio 0,04= 4%

PA = Periodi annui, il numero di rate che si pagano nell’anno

A= Numeri di anno previsti per il rimborso

Ci sono vari elementi che possono influenzare il calcolo del mutuo:

  • Valore dell’immobile;
  • Finalità del mutuo (esempio acquisto prima casa o ristrutturazione);
  • Importo del mutuo;
  • Durata del periodo di rimborso;
  • Numero di rate che si vogliono pagare annualmente;
  • Tasso di interesse;

Per un preventivo compilare il form

Richiedi senza impegno Mutuo Prima Casa

Puoi richiedere: Mutuo Prima Casa se sei dipendente, autonomo o Pensionato

25%

a partire da 50.000€

Mutuo prima casa

Per prima casa si intende l’abitazione in cui risiede il sottoscrittore del mutuo. Il mutuo prima casa è un finanziamento ipotecario, in genere il mutuo copre solo 80% del valore dell’immobile da acquistare. Tale valore va stabilito attraverso una perizia. In alcuni casi, però, le banche arrivano a finanziare anche il 100% del valore dell’immobile.

Per chiedere un preventivo compilare il form

Richiedi senza impegno Mutuo Prima Casa

Puoi richiedere: Mutuo Prima Casa se sei dipendente, autonomo o Pensionato

25%

a partire da 50.000€

Mutuo personale

Un mutuo è un contratto di prestito mediante il quale il soggetto mutuante (banca o intermediario finanziario) consegna ad un’altra parte, detto mutuatario, una somma di denaro.

Il mutuatario si impegna a restituire la somma pattuita, infatti oltre alla somma ricevuta in prestito deve corrispondere anche una quota di interessi che è stata pattuita precedentemente nel contratto.

Per chiedere un preventivo compilare il form

Richiedi senza impegno Mutuo Prima Casa

Puoi richiedere: Mutuo Prima Casa se sei dipendente, autonomo o Pensionato

25%

a partire da 50.000€

Verifica mutuo

Verificare un mutuo significa controllare se il tasso applicato al proprio mutuo non sia superiore al tasso soglia e che le modalità di determinazione del tasso non siamo soggette ad equivoci. Il tal caso si ha la possibilità di ottenere la ridefinizione del tasso e la restituzione della somma di denaro che si è pagato in eccedenza. In alcuni casi si può richiedere anche il risarcimento dei danni in sede civile.

Per essere ricontattato compilare il form

Richiedi senza impegno Mutuo Prima Casa

Puoi richiedere: Mutuo Prima Casa se sei dipendente, autonomo o Pensionato

25%

a partire da 50.000€

Rottamazione mutuo

La rottamazione mutuo è la soppressione del mutuo. Si ha la possibilità, infatti, di sostituire il vecchio mutuo con un mutuo ad un tasso più conveniente oppure utilizzare la surroga, cioè passare il mutuo da una banca all’altra a condizioni più favorevoli.

Per chiedere un preventivo compilare il form

Richiedi senza impegno Mutuo Prima Casa

Puoi richiedere: Mutuo Prima Casa se sei dipendente, autonomo o Pensionato

25%

a partire da 50.000€

Mutuo ufficio

Il mutuo per acquisto di uffici o ad immobili ad uso non abitativo rientra nella categoria di prestito personale finalizzato ed ha caratteristiche diverse da quello per uso abitativo. Tra le differenze troviamo la durata, che di solito non supera i 20 anni, il tasso che è quasi sempre fisso e mantiene le rate costanti in tutta la durata del finanziamento.  Inoltre il mutuo copre il valore dell’immobile del 50-70%.

Per chiedere un preventivo compilare il form

Richiedi senza impegno Mutuo Prima Casa

Puoi richiedere: Mutuo Prima Casa se sei dipendente, autonomo o Pensionato

25%

a partire da 50.000€

Surroga mutuo prima casa

Surroga mutuo prima casa ti dà la possibilità di spostare il proprio mutuo da una banca all’altra a condizioni più favorevoli. Infatti hai la possibilità di cambiare il tasso e ottenere o una rata inferiore oppure cambiare la durata del mutuo.

Per chiedere un preventivo compilare il form

Richiedi senza impegno Surroga Mutuo

Puoi richiedere la Surroga del tuo Mutuo se sei dipendente, autonomo o Pensionato

33%

Calcolo surroga mutui

Per calcolare la surroga bisogna sapere il tasso di interesse applicato dalla nuova banca. La convenienza o meno della surroga dipende dall’andamento degli Euribor e Eurirs cioè i tassi di riferimento. Affidati ad un consulente per calcolare la surroga.

Per chiedere un preventivo compilare il form

Richiedi senza impegno Mutuo Prima Casa

Puoi richiedere: Mutuo Prima Casa se sei dipendente, autonomo o Pensionato

25%

a partire da 50.000€

Surroga mutuo 100×100

I mutui 100×100 sono i mutui che coprono il 100% del valore dell’immobile. Con la surroga è possibile passare il mutuo da una banca all’altra a condizioni migliori.

Per chiedere un preventivo compilare il form

Surroga mutuo significato

La surroga mutuo consiste nello spostare il mutuo da una banca all’altra ottenendo condizioni migliori, si ha la possibilità infatti di ridurre la rata o allungare o diminuire la durata del mutuo. La surroga è una operazione a costo ZERO infatti non bisogna sostenere gli stessi costi sostenuti alla stipulazione del mutuo come ad esempio le spese notarili e spese di istruttoria.

Per chiedere un preventivo compilare il form

Richiedi senza impegno Surroga Mutuo

Puoi richiedere la Surroga del tuo Mutuo se sei dipendente, autonomo o Pensionato

33%

Surroga mutuo più liquidità

La surroga non ti permette di avere ulteriore liquidità, infatti si può ottenere la modifica del tasso, della durata e della rata ma l’importo non può variare. Per ottenere altra liquidità bisogna ricorrere alla sostituzione del mutuo. Con la sostituzione si estingue il vecchio mutuo e se ne sottoscrive un altro a condizioni migliori ottenendo anche altra liquidità.

Richiedi senza impegno Surroga Mutuo

Puoi richiedere la Surroga del tuo Mutuo se sei dipendente, autonomo o Pensionato

33%

Puoi richiedere : Cessioni del Quinto se sei Pensionato, Dipendete Pubblico o Privato

25%

Aspetta

Lo sai che il preventivo è gratis

Basta 1 minuto!

e non comporta nessun impegno da parte tua?