fbpx

Prestiti acquisto auto Napoli

Il prestito acquisto auto dipende da vari fattori, quali il tipo di auto e il periodo dell’anno (in alcuni periodi dell’anno o del mese, vengono applicati sconti e promozioni).

L’acquisto di un’auto, che sia nuova o usata, è una spesa importante. La maggior parte delle persone ricorre ai finanziamenti, sia perché non ha a disposizione l’importo necessario, sia perché ritiene che non sia necessario far ricorso al conto in banca.

Trovare il miglior prestito auto in circolazione, non è un’impresa facile, in giro ci sono varie offerte da vagliare e spesso ci confondono un pò le idee.

Molto probabilmente sarà la stessa concessionaria che proporrà il finanziamento grazie ad accordi con istituti di credito. La concessionaria ha tutto l’interesse a proporre il finanziamento al cliente, in quanto, otterrà l’importo totale immediatamente, mentre il cliente potrà pagare l’auto in comode rate.

Prestito acquisto auto: quali sono le principali caratteristiche?

Il prestito acquisto auto viene concesso dagli istituti di credito, dopo un’attenta analisi del merito creditizio, cioè l’affidabilità economica e finanziaria di una persona che stabilisce se questa ha o meno la possibilità di restituire il finanziamento. Si effettuano, quindi, dei controlli per verificare se e quanti finanziamenti ha in corso e se ha avuto dei ritardi di pagamento. Inoltre, spesso, viene chiesto anche un garante cioè una persona che, in caso di mancato pagamento delle rate, si impegna a intervenire economicamente pagandole egli stesso.

Se la valutazione del merito creditizio non va a buon fine, il finanziamento non viene accettato e quindi addio auto nuova!

Infine, se si opta per l’acquisto dell’auto a rate, c’è una grossa limitazione di scelta perchè non tutte le automobili possono essere acquistate tramite finanziamento.

Ecco la soluzione: la Cessione del Quinto per acquisto auto

La cessione del quinto  è un prestito erogato a dipendenti e pensionati la cui caratteristica principale è la rata, che non supera il 20% dello stipendio o della pensione e il pagamento avviene tramite trattenuta. Requisito necessario per accedere a questo tipo di finanziamento è quello di avere una pensione o una busta paga, ma non solo.

Per i pensionati, infatti, bisogna far menzione del fatto che non tutte le pensioni sono ammesse alla Cessione del Quinto.

Sono escluse:

  • pensioni sociali;
  • pensioni di invalidità civile;
  • assegni di sostegno al reddito.

Per i dipendenti, invece, l’accesso al credito dipende anche dalla situazione del datore di lavoro, ad esempio il numero dei dipendenti a carico.

Acquistare un’auto con la Cessione del Quinto acquisto auto, presenta vari vantaggi.

E’ uno dei pochi finanziamenti la cui pratica viene presa in considerazione anche se si risulta cattivo pagatore, inoltre è un prestito non finalizzato, quindi si può ottenere la somma di denaro di cui si necessita senza dare particolari spiegazioni, per acquistare qualsiasi auto.

Hai mai pensato a cosa potrebbe succedere nel caso in cui non paghi una o più rate?

Nel caso della Cessione del Quinto non c’è bisogno di preoccuparsi di questa eventualità. E’ lo stesso datore di lavoro (o INPS in caso di pensionati) a pagare la rata e quindi non bisogna ricordarsi delle scadenze.

Ammontare e limiti di età: Cessione del Quinto

Ammontare massimo del finanziamento dipende dalla rata e dalla durata scelta. La Cessione del Quinto ha durata minima di 24 mesi e una massima di 120. Ma non sempre puoi scegliere la durata massima.

Per i pensionati c’è un limite massimo di età: il finanziamento deve concludersi entro il compimento di 87 anni e 11 mesi.

Per i dipendenti, invece, bisogna far distinzione tra dipendenti privati e dipendenti pubblici/statali. I primi devono concludere il finanziamento entro la pensione, mentre i secondi non hanno questo limite, in quanto la cessione passa dallo stipendio alla pensione.

Per i dipendenti a tempo determinato, la Cessione del Quinto deve necessariamente concludersi entro la scadenza del contratto.

Per i dipendenti c’è la possibilità di chiedere il doppio quinto (delega di pagamento), una seconda trattenuta sullo stipendio che ti permette di ottenere maggior liquidità. In questo caso, sia per i dipendenti privati che per quelli pubblici/statali, il doppio quinto deve terminare entro la data di pensionamento. Infine non tutti i datori di lavoro e le amministrazioni concedono il doppio quinto.

In conclusione, la Cessione del Quinto è una valida alternativa per acquistare un’automobile. La rata e il tasso d’interesse sono fissi e spesso è l’unica opportunità di acceso ad un finanziamento.

* Informativa generale del prodotto: Per conoscere tutte le condizioni, tra cui i limiti di età e la parte assicurativa, ti invitiamo a visitare la sezione trasparenza di Prestitalia, di cui FinSenas è Agente.

Chiedi un preventivo GRATUITO per Cessione del Quinto compilando il form



Aspetta

Lo sai che il preventivo è gratis

Basta 1 minuto!

e non comporta nessun impegno da parte tua?