fbpx

Cessione del quinto Cassa Forense Napoli

La cessione del quinto Cassa Forense è un finanziamento a tasso agevolato rivolto agli avvocati in pensione.

La cassa forense (Cassa nazionale di previdenza e assistenza forense) è un ente privato che si occupa della gestione del sistema previdenziale degli avvocati.

Come tutti i pensionati, anche gli ex avvocati, hanno la possibilità di accedere alla cessione del quinto con trattenuta sulla pensione, più precisamente, possono beneficiare di questa tipologia di finanziamento i titolari di pensione diretta, indiretta e di reversibilità.

Il richiedente della cessione del quinto Cassa Forense, deve essere in regola con l’invio del Modello 5, che contiene il reddito professionale netto conseguito ai fini IRPEF e il volume d’affari dichiarato ai fini IVA. Tale invio, va fatto telematicamente anche se il reddito professionale e il volume d’affari è pari a ZERO o è negativo.

Caratteristiche del finanziamento 

La Cessione del quinto Cassa Forense, come tutte le cessioni, ha una rata che non supera il 20% (1/5) della pensione, la rata rimane fissa per tutta la durata del finanziamento. Altra caratteristica che contraddistingue questo tipo di finanziamento è la restituzione del finanziamento, che avviene tramite trattenuta sulla pensione dell’avvocato e pagata alla banca (o altro intermediario finanziario) direttamente dalla Cassa Forense.

Il piano di rimborso del finanziamento va da un minimo di 24 mesi ad un massimo di 120 mesi.

L’importo del finanziamento dipende dalla quota cedibile, la quota cedibile è un documento rilasciato dalla Cassa Forense, dove viene indicato la rata massima che il pensionato potrà rimborsare mensilmente, e non solo, sulla quota cedibile viene indicato anche se c’è un’altra cessione in corso con la quota cedibile attualmente impegnata, la data di inizio e fine ammortamento.

Quota cedibile e rinnovo 

La quota cedibile è utilizzata anche per verificare se è possibile un eventuale rinnovo della Cessione del Quinto Cassa Forense. Infatti raggiunto il pagamento del 40% delle rate del finanziamento, il pensionato può richiedere il rinnovo. Il rinnovo non è altro che la sottoscrizione di una nuova cessione del quinto con la quale si estingue il vecchio debito e la restante liquidità rimane a disposizione del richiedente. Per i contratti con scadenza inferiore o uguale a 60 mesi, il rinnovo può essere effettuato anche prima del raggiungimento del 40 % del piano di ammortamento, l’unica condizione è che il nuovo finanziamento sia stipulato con scadenza a 120 mesi.

I vantaggi della cessione del quinto Cassa Forense

Uno dei primi vantaggi di questa tipologia di finanziamento è il fatto che la cessione del quinto è un prestito garantito sulla pensione e di conseguenza è esente da rischi, visto che la somma viene pagata tramite trattenuta e pagata direttamente dalla cassa forense, questo riduce al minimo il rischio di insolvenza del pensionato, il quale, una volta firmato il contratto di finanziamento non dovrà preoccuparsi di ricordare le scadenze delle rate. Inoltre la cessione del quinto è anche un prestito non finalizzato a firma singola, ciò significa che si ha tutta la libertà di chiedere la somma di denaro senza dare spiegazione e senza coinvolgere terze persone.  Il basso rischio di insolvenza permette, inoltre, di applicare un tasso più basso rispetto agli altri tipi di finanziamento.

Documenti

I documenti che occorrono per un preventivo sono:

  • documento di riconoscimento in corso di validità;
  • codice fiscale;
  • cedolino della pensione.

Riepilogando, la cessione del quinto Cassa Forense è un finanziamento agevolato rivolto agli avvocati in pensione che presenta le seguenti caratteristiche:

  • rata e tasso fisso fino alla fine del finanziamento;
  • durata fino a 120 mesi;
  • trattenuta dalla pensione, in questo modo eviterai ritardi;
  • assicurazione per rischio morte prematura è inclusa nella rata;
  • possibilità di rinnovo;
  • prestito non finalizzato a firma singola;
  • possibilità di estinguerlo anticipatamente.

 

In conclusione la cessione del quinto Cassa Forense, è un prestito conveniente poiché è comodo, semplice e sicuro. Inoltre è sostenibile perché la rata è in armonia con il reddito percepito.

Informativa generale del prodotto: Per conoscere tutte le condizioni, tra cui i limiti di età e la parte assicurativa, ti invitiamo a visitare la sezione trasparenza di Prestitalia, di cui FinSenas è Agente.

Se sei interessato a ulteriori informazioni, puoi chiedere una consulenza GRATUITA ad uno dei nostri esperti compilando il form



Lascia un commento

Aspetta

Lo sai che il preventivo è gratis

Basta 1 minuto!

e non comporta nessun impegno da parte tua?